sabato 7 luglio 2012

I FURBETTI DEL MATERASSO 2: E ORA LE QUERELE PER DIFFAMAZIONE AGGRAVATA...

Ve lo ricardate? Augusti di Adria, quello che prima viene a chiedere di essere ripreso con minore al seguito perché deve protestare contro l'amministrazione comunale che si deve " vergognare" di dare solo 300 euro al mese alla sua ex compagna,quello che dice che non può mantenere il figlio però si rende disponibile a sistemare subito a spese sue un alloggio ( ovviamente pubblico), quello che gira con macchine di grossa cilindrata ( non sue dice,vedremo), quello che poi cambia idea con tanto di telefonate con minaccia perché vorrebbe che le sue videointerviste vengano tolte, quello che non ha i soldi per contribuire, come è suo dovere, al figlio però , stranamente, trova i soldi per querelare il sottoscritto per diffamazione aggravata. " Venghi, venghi" signor Augusti di Adria, spero proprio di essere chiamato in giudizio, il tuo avvocato mi spiegherà quale è la diffamazione aggravata che sia perché dico che la tua protesta sotto il municipio è una furbata e che puoi benissimo mantenerti il figlio da solo? Arrivederci a presto caro Augusti di Adria. Per chi segue questo blog, se avete gli attributi CONDIVIDETE e passate parola più possibile per questo post, E' ORA DI FINIRLA CON QUESTI FURBI!!!

19 commenti:

  1. Sei coraggioso e in buona fede Andrea!
    Io non conosco il contesto e quindi non mi permetto di entrare ed opinare sul caso specifico, ma considero doverose e giuste molte delle tue battaglie che purtroppo, ti trovano quasi sempre a combatterle da solo.

    RispondiElimina
  2. E DA SOLO CARO FRANCO PERCHE GLI AVETE DATO ALLE ELEZIONI SOLO 69 VOTI MENTRE ALTRI CHE SIEDONO E DORMONO IN CONSIGLIO NE HANNO RICEVUTO IL DOPPIO MEDITATE GENTE MEDITATE ALLE PROSSIME ELEZIONI SE VOTARE POLITICI DI PROFESSIONI 24 ORE AL GIORNO O SCALDASEDIE VENTURINI DANIELE CHIOGGIAAZZURRA

    RispondiElimina
  3. vai avanti Andrea, quando posso ti seguo, magari non condivido sempre le tue scelte ma certo non posso che dirti di andare avanti

    RispondiElimina
  4. i veri "poveri" non viaggiano in macchina, non hanno vizi che non si possono permettere (la sigaretta)......alla fin fine chi ha veramente bisogno è chi non va sotto il comune a piagere...ma chi ha vergogna e pudore e non chiede aiuto...e magari non ha nemmeno un pezzo di pane sul piatto!!!

    RispondiElimina
  5. caro andrea io e parecchio tempo che ti seguo e o fatto caso che la maggior parte delle volte sulle tue interviste o filmati visto che tu esssendo in una casa poppolare essendo uno di famiglia benestante non e che x caso tu sia dalla parte comunale essendo stato tempo passato consigliere comunale e che adesso tu voglia icriverti alle elezioni un domani ,mi sa che ce gatta cicova??????????

    RispondiElimina
  6. I miei fratelli e i miei genitori, non sono benestanti, ma non stanno certo male, anche se problemi ci sono per tutti e tutto quello che si sono costruiti se lo sono guadagnati spaccandosi la schiena.
    Io non sono certo benestante, anche se mi ritengo un privilegiato perché mia moglie ha un lavoro e io riesco sempre a portare a casa qualcosa, non abito in nessuna casa popolare, è una stupidata dire che abito in una casa popolare. Le cose che faccio non le faccio certo per avere consenso per una prossima elezione, prima di tutto non credo che tornerò ancora in lista ma comunque a volte tocco temi impopolari, per esempio io togliere TUTTE le macchine dalle calli- Questa su alcuni che fanno i furbi sotto il municipio la sto facendo semplicemente perché è ora di finirla di vedere gente che è stata aiutata dal comune PER ANNI a colpo di 300/400 anche 500 euro al mese, PER MESI, e poi viene sotto il comune a scrivere vergogna...sempre con la sigaretta in bocca. Io dico BASTA

    RispondiElimina
  7. scusami ma io non volevo mettere in causa il signore ke si e messo sotto il comune ke non capisco la tua rabbia nei suoi confronti il quale io penso ke avra' le sue buone ragioni vs considerato la situazione familiare ce 1 bambino di 8 anni di mezzo x cui non dobbiamo sottovalutare tt questo cmq saprai tu quello ke fai x cui non mi voglio mettere in mezzo a queste cose xro' sappi ke sto vedendo ke stiamo andando alla deriva, x non dire ke stiamo a toccare il fondo .

    RispondiElimina
  8. Non ho alcuna rabbia verso nessuno, non m va bene che persone che hanno avuto aiuto da anni dal comune per centinaio di euro al mese e che tra poco avranno la casa popolare si permettano il lusso di criticare quando ci sono famiglie con problemi ben più gravi che non girano in macchine di grossa cilindrata, che non hanno SEMPRE la sigaretta in bocca, che hanno, se lo hanno, un telefonino da dieci euro.

    RispondiElimina
  9. Andrea dare voce alle ingiustizie ti fa onore non fermarti ci sono persone che al bar creano e disfano la giunta tutti i giorni spero che il tuo blog serva a fare un po di pulizia e apra gli occhi a chi non vuol vedere. IN BOCCA AL LUPO

    RispondiElimina
  10. ti seguo da un pò e devo dire che ti ho rivalutato continua così Andrea quello che fai ti fa solo onore

    RispondiElimina
  11. i commenti fatti dagli anonimi non valgono niente.

    RispondiElimina
  12. Continua così Andrea, sei G R A N D E!

    RispondiElimina
  13. ma ciapelo a pedate nel culo e meteghe na zappa in man che a vaga a zappare la terra CHE A SE' VERGOGNA (AUGUSTI DI ADRIA!!!) FORZA ANDREA..

    RispondiElimina
  14. CARO AMICO CHE VUOI DARE CALCI NEL CULO AD UNA PERSONA CHE NEANCHE CONOSCI E CHE CLASSIFICHI UN CONTADINO QUEL (augusti di adria) E UNA PERSONA CHE A TE TI INSEGNA AD STARE AL MONDO IO LO CONOSCO MOLTO BENE EDE E FACILE METTERSI DAVANTI AD UNA TASTIERA AD OFFENDERE LE PERSONE BRAVI MASCHERATI ASPETTATE IL VS GIORNO DI CARNEVALE CHE E MEGLIO X VOI E DOPO LEVATEVI LA MASCHERA CHE PORTATE SEMPRE APPRESSO.VERGOGNATEVI D'ESSERE AL MONDO PECORE.

    RispondiElimina
  15. GLI ANONIMI NON VALGONO MENO DI NIENTE PERCHE' PUO ESSERE CHE SI RISPONDA DA SE STESSO X CUI FATEMI RIDERE A RAGIONE FULVIO .

    RispondiElimina
  16. Andrea, purtroppo si sa che la verità e spesso scomoda e da fastidio. Denunciare irregolarità è un diritto di tutti ma che pochi osano fare. Se credi in quello che fai vai avanti che magari può essere di esempio per altri. I risultati si vedranno in seguito. In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  17. bene Andrea! Se potessi andare con la video camera nelle sale slot, bingo e altri giochi d'azzardo sai quanti finti poveri che trovi.., mantenuti non tanto dal comune ma da caritas e parrocchie!!!

    RispondiElimina